3D RILIEVO

Maggiori informazioni

Per saperne di più

Il 3D rilievo viene generato da due stampi: le due matrici, maschio e femmina, spingono lo stampo tramite il calore e termoformano la pelle. Creata la cava all’interno della pelle, viene poi iniettato del materiale liquido che si solidifica e riempie la cava sviluppata.

Sul davanti si preformano immagini predefinite, oggetti tridimensionali o fatture di tipo artigianale.

Questi prodotti vengono poi destinati alla borsetteria sotto forma di loghi, fregi o accessori che si formano direttamente sulla pelle, e sulle calzature come personalizzazioni specifiche.

Il rischio di questa pratica si concretizza nella natura delle pelli: se molto secche, rischiano di spaccarsi; per questo, conduciamo attenti test preliminari per comprendere il materiale e individuare il suo punto di rottura. In seguito, ci confrontiamo con il cliente sulla fattibilità del progetto.

Pin It on Pinterest

Share This